La F1 a Montecarlo: sfilata di vip e bellezze

La F1 a Montecarlo: sfilata di vip e bellezze
Tamara Ecclestone con Jay Rutland e la figlia Sophia
Tamara Ecclestone con Jay Rutland e la figlia Sophia

Il GP di F1 che si corre sul circuito cittadino di Montecarlo è uno di quegli appuntamenti a cui i vip e i personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo non vogliono mancare.

Fernando  Alonso

La stessa collocazione del Gran Premio di F1 di Monaco, che è in calendario proprio nei giorni in cui si conclude il Festival di Cannes, dà ulteriormente spazio ai vip per mettersi in mostra su due palcoscenici prestigiosi, a pochi chilometri l’uno dall’altro.

F1 vip Monaco        grid girls MonacoF1 vip Montecarlo

Il fascino di questo circuito, dove i bolidi di Formula 1 (e quelli delle cosiddette formule minori) sfrecciano sfiorando i muri delle case, saltando sui tombini e sugli avallamenti dell’asfalto delle strade del Principato, non viene minimamente scalfito dal tempo: anzi, ogni anno il Principato si riempie di gente attirata dalle gare ma anche (o forse soprattutto) dall’atmosfera che si respira attorno ai paddock e ai box; creando nuove occasioni di spettacolo, così da coinvolgere sempre più gli spettatori.

Bernie Ecclestone
Bernie Ecclestone

L’organizzazione dell’Automobile Club di Montecarlo è perfetta e ha regolamenti precisi e fatti rispettare nei confronti di tutti, anche i personaggi più in vista. Montecarlo può così continuare a vivere la sua lussuosa vita quotidiana, con i Grand Hotel pieni di ospiti illustri e gli yachts ormeggiati uno accanto all’altro in ogni molo del porto, per poi trasformarsi velocemente, con ferrei divieti alla circolazione e severissimi controlli degli accessi, in una pista del Campionato mondiale di F1. Salvo tornare alla sua normalità, pochi minuti dopo la conclusione delle prove e  delle gare. E’ un mondo controllato dai pass: persino il patron della F1, Bernie Ecclestone, ha necessità di averne uno per accedere al motorhome della FIA senza essere fermato dall’inflessibile personale della security.

Felipe Massa firma autografi prima del Gp di Montecarlo

Eddie Jordan

Sono previsti quattro giorni di gare, dal giovedì alla domenica, una regola che vale soltanto per il GP di Monaco: grazie a questo allungamento dell’evento è disponibile più tempo in cui è possibile incontrare piloti, attori, registi e altri personaggi del jet set.

Jay Rutland, marito di Tamara Ecclestone
Jay Rutland

GP F1 a Montecarlo

Il porto di Monaco diventa per alcuni giorni il centro vitale del mondo vip più esclusivo, dove le barche, sempre più lussuose e imponenti, ospitano ogni giorno feste e si trasformano in discoteche all’aperto, con ricchi buffet curati dai più famosi chef  della Costa Azzurra.

L'ex campione del mondo di F1 Damon Hill

 

 

OkFoto.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.